Automazione



Bilance elettroniche per la pesatura di macro-microingredienti con ricettario

 

AGRIFLEX ha creato alcuni strumenti di pesatura elettronici (chiamati “bilance”), dedicati ai propri impianti ed alle esigenze dei nostri clienti. Tali strumenti sono costituiti essenzialmente da una centralina a microprocessori, con tastiera personalizzata AGRIFLEX e sono abbinati ad una o pù celle di carico.

Le finalità principali, oltre a molte altre funzioni, sono quelle di controllare le giacenze delle materie prime a magazzino, di dosare i singoli componenti, di impostare e memorizzare un gran numero di ricette e di avviare manualmente o automaticamente l’esecuzione di tali ricette. Con queste centraline è gestibile qualsiasi tipo di componente sia liquido che solido, dove per questi ultimi si intendono sia i macroingredienti, cioè gli ingredienti principali quali farine, zuccheri etc, che i microingredienti, vale a dire tutti quei prodotti che in quantità più o meno ridotte vanno a costituire le ricette di produzione.

E’ possibile il collegamento di tali centraline con PC remoti, mediante software di interfaccia.

 

 

 

Misuratori di portata per il controllo e la gestione dei fluidi

 

Agriflex dispone di una serie di misuratori che si possono adattare ai vari prodotti, misurandone con precisione la portata effettiva, permettendo così un semplice dosaggio. La gamma comprende:

  • Misuratori volumetrici
  • Misuratori a impulsi
  • Misuratori elettromagnetici
  • Misuratori massici

 

La gestione dei misuratori può avvenire mediante bilance elettroniche o tramiche logiche PLC.

 

 

 

Programmi software con interfaccia LG-PC e PLC-PC gestione e controllo materie prime micro e macro

 

AGRIFLEX progetta, realizza e mette in funzione sistemi per la gestione automatizzata di impianti anche complessi. Questi sistemi vengono forniti “chiavi in mano” e cioè completi di hardware e software (oltre all’impianto elettrico convenzionale). Essi si avvalgono di componenti hardware delle migliori marche internazionali (o di qualsiasi marca su richiesta dell’acquirente)e le configurazioni sono personalizzate al singolo impianto. La peculiarità di questi sistemi è quella di poter gestire qualsiasi processo produttivo e di adattarsi a qualsiasi esigenza del cliente.

L’operatore potrà facilmente seguire il funzionamento dell’impianto attraverso una visualizzazione a PC mentre il dialogo macchina operatore avviene attraverso il pannello videografico normalmente del tipo “touch-screen”.

Attraverso menu appropriati e di semplice utilizzo, l’operatore potrà dare comandi manuali ai vari dispositivi, selezionare cicli automatici di funzionamento, introdurre dati costanti dell’impianto e comporre formule di lavorazione. Gli stati di allarme verranno segnalati acusticamente e interrotti mediante apposito tasto, mentre sul PC comparirà il tipo di allarme specifico dando all’operatore la possibilità di identificarlo.